Scheda Ospite


Celeste Costantino

Una laurea in Filosofia e una doppia specializzazione in Mediazione culturale  e in Metodologie didattiche. Si occupa da sempre di politiche culturali, tematiche di genere, comunicazione e mafie.

È vicepresidente di Una Nessuna Centomila, la Fondazione che lavora sul contrasto alla violenza sulle donne.

È stata Deputata nella XVII legislatura e Segretaria della Delegazione italiana presso il Consiglio d’Europa. Ha guidato l’Osservatorio sulla Parità di genere del Ministero della Cultura ed è stata consigliera per la Mediazione culturale del Ministro della Cultura nella XIX legislatura. 

È autrice del documentario “Rita Pisano” (2022) per Rai Storia, e sceneggiatrice della prima graphic novel sul tema del femminicidio, “Roberta Lanzino. Ragazza”, (Round Robin Editrice, 2012), con i disegni di Marina Comandini.

Nel 2005 ha fondato l’Associazione antimafie daSud per la quale – tra l’altro –ha curato i dossier “Arance insanguinate” sul caso Rosarno, “Sdisonorate – Le mafie uccidono le donne” e ha ideato la rassegna cinematografica “Altre visioni” (2019) con la collaborazione del Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma. 

Categories Navigation

Trame.13

Libri

Related Assets

Nessun libro presente.

Eventi

Related Assets

Luogo e ora

Dettagli

21:00

19 June 2024

Piazzetta San Domenico

Trame.13
Controcorrente

Giulia Minoli e Celeste Costantino (Una Nessuna Centomila) e Lucariello ne parlano con Maddalena Oliva (Il Fatto Quotidiano)

a seguire live di Lucariello 
in collaborazione con Fondazione Una Nessuna Centomila

Evento