NEWS

L’antimafia passa (anche) per i podcast

Inchieste, reportage e interviste da ascoltare per svelare storie di corruzione, mafia e antimafia

Condividi:

La cultura dell’antimafia ha bisogno di studio e formazione per attecchire sulla società e sui comportamenti dei singoli. Oggi disponiamo di diversi strumenti per informaci e approfondire il fenomeno.

Oltre ai libri e ai film, i podcast stanno diventando una forma popolare di narrazione per svelare le storie di corruzione, mafia e antimafia. 

Stiamo raccogliendo i podcast dedicati a esplorare gli oscuri meandri dell'antimafia. 

Ve ne presentiamo alcuni: "Follow the Money", "Hinterland Criminale e Storie di Antimafia" "Storie Innocenti di Vittime di Mafia".

Sono tutti disponibili online.

Di seguito i dettagli in breve:

Un podcast di Danilo Chirico, prodotto da Onepodcast in collaborazione con Repubblica. Questa serie segue il denaro sporco della 'ndrangheta e il suo riciclaggio nell'economia globale. Dagli affari immobiliari alla gestione di un impero del gioco d'azzardo online, l'autore svela i meccanismi sofisticati utilizzati dalla mafia calabrese e ne racconta la storia attraverso interviste, testimonianze di magistrati e investigatori sul campo. Disponibile su Spotify.

 

Questo podcast raccoglie cinque voci che narrano le storie dei loro territori focalizzandosi sulla giustizia sociale e sul contrasto alla criminalità organizzata. Gli episodi includono il racconto di Lorenzo Sanua, in cerca di giustizia per suo padre assassinato, e delle esperienze di persone come Cristina Seveso ed Elena Simeti che gestiscono beni confiscati alle mafie per creare opportunità e sviluppo sostenibile. Questa serie, realizzata dal Comune di Arese e Avviso Pubblico in collaborazione con Radio20Zero, Young Do It e Libera contro le mafie, è disponibile su Spotify.

 

Questo podcast si concentra sulle vittime della mafia nel nord-est d'Italia, rompendo lo stereotipo che la criminalità organizzata riguardi solo alcune regioni del paese. Gli episodi narrano le storie di quattro persone uccise dalla mafia, come Cristina Pavesi, Marco Padovani, Silvano Franzolin e Matteo Toffanin. Attraverso queste testimonianze, il podcast mette in luce la presenza radicata delle mafie nel nord del paese. Puoi ascoltare questa serie su Spotify.

 

 

ULTIMI ARTICOLI

Aggregatore Risorse

Presentato al Chiostro di Lamezia Terme il saggio “Sud. Il capitale che serve” di Carlo Borgomeo

Una ricostruzione precisa delle diverse fasi della politica meridionalistica partendo dai primi anni 50


Inaugurazione della mostra “Chiese e castelli di Calabria”. Presentazione del libro “Sud. Il capitale che serve” di Carlo Borgomeo.

Dibattito sul Sud nella tradizione di un pensiero meridionalista originale e controcorrente


TRAME

Menù di navigazione

TRAME365

Menù di navigazione

ABOUT

Menù di navigazione