News


«Essendo lametino, sono già stato a Trame: rappresenta una delle poche occasioni in cui Lamezia ha un respiro nazionale»

N.A.I.P. ospite a Trame11

Condividi:

Michelangelo Mercuri, in arte N.A.I.P., torna nella sua città a parlare di musica e di mafia.

Non un esorio sul palco del festival ma un ritorno, come racconta lo stesso Michelangelo, artista lametino sempre vicino a Trame e sensibile alle tematiche sociali.

"Trame è uno stimolo, una provocazione. É uno di quei pochi momenti in cui Lamezia Terme ha un respiro nazionale, ed è bello sentirsi in Italia ogni tanto".